Rivelare l’atteggiamento del Creatore

La discesa dei mondi dall’alto verso il basso è costruita in modo tale che, grazie alle sue azioni, la creazione rivela sempre più l’atteggiamento del suo Maestro nei suoi confronti. Questo sembra avvenire nel processo di ricerca. Nel mondo spirituale è impossibile cercare risposte con la nostra logica razionale, dobbiamo penetrarla sensibilmente e poi capiremo […]

L’unicità del Creatore – 10′ Parte

Le conseguenze dell’influenza della luce superiore Domanda: Io esisto in qualche modo e la forza superiore mi influenza costantemente? Posso richiamarla su me stesso? Risposta: Certo. Ma solo nella misura in cui tu ti trovi nel giusto ambiente. Solo attraverso questo ambiente puoi invocare la forza superiore e in nessun altro modo. Puoi far parte […]

L’unicità del Creatore – 9′ Parte

Qual è l’influenza della luce superiore? Domanda: Nell’articolo “Introduzione allo studio delle Dieci Sefirot”, Articolo 155, Baal HaSulam descrive come lavora la luce superiore. Dice che i kabbalisti hanno obbligato ogni persona a studiare la saggezza della Kabbalah solo per attirare su noi stessi questa luce che ci cambia. Qual è l’influenza della luce? Come […]

Catturare l’immagine del Creatore

Domanda: Cosa significa sentire il Creatore attraverso il gruppo? Come succede? Risposta: Se non sono incluso nel gruppo, non riesco a sentire il Creatore. Dopotutto io sono solo “una piccola unità di misura”. Per sentire il Creatore, ci devono essere altre nove unità oltre a me e quindi avrò un modello chiamato HaVaYaH (il nome […]

L’unicità del Creatore – 8′ Parte

Di cosa è fatta la percezione della realtà? Domanda: Lo scopo della natura è quello di sviluppare tutte le sue parti dallo stato di opposti polari sino a metterle insieme. Perché è così? Qual è il significato di tale sviluppo? Risposta: Solo in questo modo riveliamo tutto. La nostra realizzazione consiste nella differenziazione e nell’integrazione […]

L’unicità del Creatore – 7′ Parte

Il metodo della realizzazione senza la distorsione dell’egoismo Domanda: Le teorie sulla gestione della natura sono molto diverse e sono una combinazione di opposti. È nella combinazione degli opposti, e precisamente tra di loro, che si rivela la sensazione del nostro mondo o del Creatore? Risposta: No, non credo, perché tutte queste teorie sono egoistiche. […]

L’unicità del Creatore – 6′ Parte

La realizzazione è nella reciproca connessione Domanda: Nel nostro mondo esiste una vasta gamma di tutti i tipi di sentimenti, ad esempio l’amicizia o l’amore. Ma per provarli, devo avere qualcun altro con cui relazionarmi. Non posso provare amore o amicizia se non c’è nessuno oltre a me stesso. Lo stesso vale per il Creatore. […]

Più vicino alla gioia, più vicino al Creatore

È scritto: “Servi il Creatore con gioia”. Se non c’è gioia è segno che non ci troviamo nella spiritualità. La dazione è impossibile senza gioia. È scritto ne Il Libro dello Zohar che: “La Shechina è solo nel posto perfetto: non nel luogo della carenza, non nel luogo della mancanza, non nel luogo del dolore, […]

L’unicità del Creatore – 5′ Parte

Come sentire il Creatore La Kabbalah ti offre questo: se vuoi sentire la forza superiore, devi entrare in un gruppo di persone simili a te e iniziare a dissolverti al suo interno. Preferendo le opinioni e i desideri della collettività al tuo, indipendentemente da ciò che sono, cambiando chiaramente le tue opinioni e i tuoi […]

L’unicità del Creatore – 4′ Parte

La teoria kabbalistica sulla governance della Natura Domanda: Quale teoria sulla governance della natura segue la Kabbalah? Risposta: La Kabbalah dice che non c’è né biteismo, né politeismo e neppure la teoria della fine della tutela…nulla di tutto questo. Esiste solo un’unica forza impegnata nello sviluppo umano in modo da portare le persone all’adesione al […]