Pubblicato nella 'Uomo e donna' Categoria

Come posso esprimere correttamente i miei sentimenti?

Domanda: Ci sono sette emozioni di base che sono accompagnate da espressioni facciali: tristezza, rabbia, disprezzo, disgusto, paura, sorpresa e gioia. Anche Charles Darwin considerava l’amore come un’emozione di base, sebbene non abbia un’espressione facciale.
Come si possono esprimere correttamente i propri sentimenti, compreso l’amore?

Risposta: Dipende dal carattere della persona. Ognuno esprime le emozioni a modo suo. Determinate espressioni corrispondono a determinati tipi di persone.
Ma, in linea di principio, non devi pensare a come esprimerli. Devi solo essere più franco con gli altri, cercare di farli sentire bene vicino a te, e poi qualsiasi tua espressione facciale verrà letta correttamente.
[274622]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 6/11/2020

Materiale correlato:
New Life n.281 – La fonte delle emozioni ed il loro ruolo
L’evoluzione dei desideri – 8′ Parte
Con che cosa inizia l’amore ?

Differenza di età e di genere

Domanda: Nelle prime parti dei corsi di educazione integrale, uomini e donne studiano insieme. Alcune ricerche suggeriscono che in un team di produzione in cui ci sono donne, molte decisioni vengono prese molto meglio e più velocemente. E quando siamo impegnati nello sviluppo spirituale, a un certo punto deve esserci una divisione. Perché?

Risposta: Deve esserci una divisione di genere perché nella Kabbalah lavoriamo con proprietà interne molto profonde di ogni persona e i gruppi misti sono un grande ostacolo. Nella fase iniziale, uomini e donne possono lavorare insieme per diversi mesi, ma non più di sei, dopodiché devono essere rapidamente separati.

Domanda: Devono essere divisi per età?

Risposta: L’età non ha importanza. Credo che sia ancora meglio mescolarli in modo che, come nella nostra vita quotidiana, gli anziani aiutino i giovani e i giovani aiutino gli anziani. Non c’è contraddizione in questo.

La natura non ci ha diviso nettamente per età. Al contrario, le generazioni si aiutano e si sostengono a vicenda. Ma l’allenamento congiunto maschile e femminile può essere molto dannoso in quanto devia le persone dalle intenzioni di dazione e amore al livello degli ormoni.
[273550]

Dalla trasmissione di KabTV “Communication Skills”, 21/08/2020

Materiale correlato:
Gli uomini, le donne e i desideri da superare
L’Uomo E La Donna Nel Lavoro Spirituale
Consigli sulla Kabbalah

Gli sposi ideali

Domanda: Secondo lei, come dovrebbe essere un marito ideale?

Risposta: Il marito perfetto è  colui che rende felice la propria moglie. Perché se lei non è felice, lui non sarà perfetto. Dopo tutto, chi caratterizza il marito? Lo caratterizza sua moglie.

Domanda: Come posso fare felice mia moglie?

Risposta: Una donna non ha bisogno di molto. Devi dirle un po’ più spesso quanto la ami,  la apprezzi e la rispetti, quanto lei è attraente ai tuoi occhi e che ogni giorno che passa migliora.

Domanda: Come dovrebbe essere una moglie perfetta?

Risposta: Una moglie perfetta è quella che sostiene e incoraggia il marito. Solo in questo modo, ognuno di loro separatamente ed entrambi insieme, possono acquisire una grande forza interiore, quando possono superare qualsiasi cosa e costruire una famiglia perfetta.

 

[272613]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 01/09/2020

Materiale correlato:
L’amore assoluto o come trovare l’anima gemella
La famiglia del futuro
Imparare ad amare

Le donne e il management

Domanda: Lei dice spesso che le donne riescono a cavarsela meglio degli uomini. Perché? Su cosa si basa la sua affermazione?

Risposta: Una donna, a differenza di un uomo, può gestire molti lavori. Lascia che un uomo faccia una pulizia generale dell’appartamento, non ce la farà in un mese. Dallo a una donna; tutto sarà fatto perfettamente in un giorno. Cioè, una donna è adatta a risolvere compiti piccoli ma vari.

Domanda: In che modo le leader donne differiscono dai leader uomini?

Risposta: Non credo che siano in alcun modo diversi l’uno dall’altro perché non si tratta più di una donna e di un uomo, ma di una persona che vive per un’idea e non ha nulla a che fare con le differenze di genere.

[271892]

Dalla trasmissione di KabTV “Management Skills”, 11/06/2020

Materiale correlato:
New Life n.981 – Il ruolo delle donne nel XXI secolo
Il ruolo delle donne nella correzione della natura
Uomini e donne: responsabilità e possibilità

Come vanno prese le decisioni in famiglia?

Domanda: Come possono essere prese correttamente le decisioni in famiglia? C’è qualche tipo di gerarchia da seguire?

Risposta: Tutte le decisioni in famiglia vengono prese dalla moglie. Perlomeno questo è ciò che dovrebbe essere. Ad Abrahamo fu detto: “In tutto ciò che Sarah ti dice, ascoltala.”

Domanda: Non è detto in maniera allegorica?

Risposta: Si e no. Credo che una donna sia più sensibile di un uomo e che possa prendere parte nelle decisioni. L’uomo dovrebbe guardare al comportamento della donna verso la risoluzione dei problemi e imparare da lei come annullarsi invece che spingere per forzare le sue opinioni.

[271348]

Dalla trasmissione di KabTV “Management Skills”, 11/06/2020

Materiale correlato:
La connessione è fonte di decisioni corrette
Bisognerebbe ascoltare la propria voce interiore?
Quando Raggiungiamo L’Annullamento?

Il vero amore e la famiglia perfetta

Domanda: Che cos’è il vero amore?

Risposta: Il vero amore è fiducia assoluta, supporto impeccabile, abnegazione e fiducia nel fatto che verrai trattato allo stesso modo.

Domanda: Durante lo sviluppo dell’umanità, il concetto di famiglia è cambiato notevolmente. Qual è la famiglia ideale oggi?

Risposta: Una famiglia ideale è la stessa cosa dell’amore ideale, che è costruito sopra tutti i problemi, con loro e nonostante loro. Pertanto, se le persone sapessero come creare ponti sui problemi e tenerli al sicuro, allora viene creato il vero amore. L’amore è una conseguenza di un duro lavoro sui propri difetti e quelli degli altri.

Domanda: Cosa significa vivere al di sopra dei problemi?

Risposta: Conoscendo tutti i problemi, cerchiamo, senza chiudere gli occhi su di essi, di rispettare l’altro, di apprezzarlo e di essere connessi tra loro senza dimenticare i nostri problemi.

 

[271791]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 1/09/2020

Materiale correlato:

L’amore assoluto o come trovare l’anima gemella
La famiglia del futuro
La famiglia – la base per la crescita spirituale delle masse

La comunicazione nella famiglia

Domanda: Quale dovrebbe essere il principio di base del rapporto di ogni persona con la propria famiglia?

Risposta: La famiglia, secondo la saggezza della Kabbalah, è l’ambiente che permette ad ogni persona di stare al mondo nel modo più corretto, normale e confortevole possibile.

Domanda: Ad esempio, amo i miei figli e mia moglie, quindi non ho bisogno di fare molti sforzi per trattarli in modo responsabile e altruistico. Possiamo dire che la natura ci dà un simile esempio in modo da poter in seguito trattare le altre persone allo stesso modo?

Risposta: No. Non possiamo determinare il nostro atteggiamento verso gli altri senza tener conto del loro atteggiamento nei nostri confronti. Pertanto, se stiamo parlando di costruire relazioni all’interno della famiglia, allora dobbiamo prenderci cura dei livelli inanimato, vegetale e animato per fornire alla nostra famiglia questi livelli nella forma necessaria e razionale.

Domanda: Ma perché la natura ha fatto in modo che ogni persona debba avere una specie di piccola cellula vicino a sé?

Risposta: Tutto proviene dalla terra, dal livello inanimato, seguito dal livello vegetale e poi da quello animato. Per mantenere e sviluppare questi livelli in noi, dobbiamo continuare ad esistere in essi, nonostante il fatto che siamo già, forse, ad un livello superiore.

Pertanto, ogni grande kabbalista ha ancora una famiglia e se ne prende cura. Soddisfa i desideri fondamentali dei suoi cari, sebbene, in linea di principio, la sua essenza spirituale, i suoi legami spirituali con il sistema superiore in cui già risiede, non hanno nulla a che fare con le comunicazioni all’interno della sua famiglia.

[271901]

Dalla trasmissione di KabTV “Communication Skills”, 30/07/2020

Materiale correlato:
Identificare un kabbalista
Tutto si sistemerà nel livello del mondo superiore
L’immutabile sistema del mondo superiore

Da cosa dipende un matrimonio felice?

Domanda: Tutta l’umanità crede che i matrimoni celebrati in età matura siano più forti e più stabili. È davvero così? Quando una persona ha bisogno di sposarsi?

Risposta: Naturalmente, nel tempo diventiamo più saggi. La vita ci educa con metodi piuttosto duri. Tuttavia, non devi per forza farne esperienza. Tutto dipende dall’istruzione ricevuta, dal tipo di esempio che il bambino ha avuto in famiglia. Sappiamo che i bambini ripetono alla lettera ciò che vedono fare ai loro genitori.

In generale, inizierei a educare una persona alla vita familiare già dalla scuola dell’infanzia e continuerei a scuola, all’università e al lavoro. Circoli domestici, televisione, tutto dovrebbe essere dedicato alla creazione della famiglia corretta come unità della società.
[272082]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 1/09/2020

Materiale correlato:
La famiglia del futuro
New Life n.204 – La famiglia nel nuovo mondo
Il virus ha individuato il problema all’interno delle famiglie

Come trovare l’anima gemella

Domanda: Oggigiorno i siti di incontri sono molto popolari nel mondo. Come si può trovare l’anima gemella e non perderla?

Risposta: Non credo che ci sia molto romanticismo nel nostro tempo. Credo che possiamo trovare la nostra anima gemella correttamente solo se sappiamo chiaramente chi siamo, chi ci si addice e se non ci rivolgiamo a matchmaker e ancor di più a siti senz’anima.

Pertanto, per trovare la propria anima gemella, una persona deve prima determinare chiaramente da sé chi è e solo allora cercare in modo più mirato.

Domanda: Come possiamo aiutare le persone a scoprire chi sono?

Risposta: Una persona dovrebbe impegnarsi nel miglioramento personale, nell’autoeducazione e nello sviluppo personale. Potrebbero volerci alcuni anni, ma solo allora sarà in grado di valutare e capire adeguatamente con quale tipo di partner può convivere. E la vita diverrà davvero bella.

 

[271696]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 1/09/2020

Materiale correlato:
L’amore assoluto o come trovare l’anima gemella
Conoscere se stessi
Due tipi di amore

La donna: un mistero per l’uomo

Domanda: Molti uomini si lamentano di non capire le donne. Qual è la cosa più importante che un uomo dovrebbe sapere sulle donne?

Risposta: Devi compiacerle e rispettarle. Non hai bisogno di nient’altro. Una donna lo sente molto.

Se riesci a trattarla bene e con rispetto, una donna sarà sempre tua amica. Sarai in grado di ottenere la sua fiducia e costruire un rapporto adeguato con lei. Considerala più un’amica che una donna, e allora andrà tutto bene.

[271587]

Dalla trasmissione di KabTV “Kabbalah Express”, 1/09/2020

Materiale correlato:
Il ruolo delle donne nella correzione della natura
Uomini e donne: responsabilità e possibilità
Su cosa si basa l’amore?