Pubblicato nella '' Categoria

Il Centro Educativo di Kabbalah Bnei Baruch offre letture pubbliche ogni Giovedì

Recentemente ho fatto una lettura pubblica nel Centro Educativo di Kabbalah Bnei Baruch. Il tema di questa settimana è stato l’articolo del Baal HaSulam: Discorso sulla conclusione dello Zohar.

Queste letture pubbliche si effettuano ogni Giovedì alle 19, ora di Israele e vengono trasmesse in diretta sul nostro canale televisivo YES 66 e su kab.tv con traduzione simultanea in inglese, spagnolo, tedesco, italiano, turco e russo.

Mostrare come galleria fotografica

untitled1untitled3thumbs_2009-07-28_lektzia_bk_0775_w1

Vedere Conferenza 11-agosto-2009. “Discorso sulla conclusione dello Zohar” (1:29:25min)
Ascoltare Conferenza 11-agosto-2009. “Discorso sulla conclusione dello Zohar” (1:29:25min)

Gli astronomi stanno cercando di osservare se la Terra è abitabile

perfect1Nelle news (di Astronomy.com): “Il Venus Express è in cerca di vita sulla Terra”. Gli scienziati, usando il Venus Express dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), stanno cercando di osservare se la Terra è abitabile. Che stupidaggine, penserete, noi sappiamo che la Terra è piena di vita. Infatti, lungi dall’essere un esercizio inutile, il Venus Express sta lastricando la strada per un nuova emozionante era dell’astronomia. Una cosa risulta ovvia dallo studio della Terra, usando il Venus Express: determinare se un pianeta è abitabile non sarà facile. Sebbene le osservazioni non ci possano dire niente di nuovo riguardo alla Terra, esse ci permetteranno di scoprire mondi lontani, facendoli sembrare più reali di semplici puntini di luce.

Il mio commento: la scienza non è ancora capace di trarre conclusioni sulla vita nell’universo. Non possiamo nemmeno investigare sulla vita nel nostro pianeta. È solo possibile determinare se ci siano determinate condizioni per l’esistenza della vita.

Ad un certo livello del suo sviluppo, l’uomo comincia ad interessarsi all’esistenza della vita nel cosmo. Tuttavia, siccome la sua attenzione (desiderio) cresce, aspira a ricercare qualcosa che è eterno e perfetto, qualcosa di più elevato del corporeo, ad di là del livello animato della vita, egli aspira al mondo spirituale.

A questo punto, la questione sulla possibilità di altre forme di vita nell’universo scompare, poiché viene rimpiazzata dall’aspirazione di raggiungere il successivo livello di sviluppo, “il livello umano”.

Materiale correlato:

I segreti dell’Universo
Gli astrofisici confermano che siamo soli nell’universo
L’uomo come parte dell’Universo

L’evoluzione del desiderio e dell’umanità: