Pubblicato nella '' Categoria

Chiedetemi tutto ciò che desiderate nel nuovo show in lingua inglese “Chiedi al Kabbalista”

rav_recordingCari lettori,

Sono felice di annunciare che prossimamente su www.kab.tv/eng sarà trasmesso un nuovo programma in lingua inglese intitolato “Chiedi al Kabbalista” dove risponderò alle domande delle persone che parlano inglese. Ecco alcuni esempi di domande che mi sono state fatte in passato:

Il denaro ha un significato spirituale? Perché l’amore finisce per farci soffrire? Dovremmo essere “amiconi” con i nostri figli? Come si fa fronte alla rabbia? Dobbiamo amare le persone cattive? Come apparirà il mondo tra 10.000 anni? L’anima ha memoria? Perché i miei affari sono andati a gambe all’aria? Cosa sente l’anima quando non è più nel corpo? Come possiamo insegnare ad un bambino ad diventare un “essere umano”?

Ma si tratta di qualcosa di più che di semplici domande e risposte, perché le persone non fanno domande solo per curiosità. Piuttosto, vogliono scoprire qualcosa di più sulle cose a cui tengono in modo particolare, comprendere cioè le cose che contano di più. Ogni domanda contiene una piccola parte del mondo, e quando rispondo ad una domanda, io guido la parte corrispondente verso il posto che le è proprio nel contesto della nostra vita intera. Dunque, gradualmente, attraverso i vostri esempi personali, comincerete a vedere il quadro generale – l’unico grande insieme.

thumbs_2008-011-27_sprosi-kabbalista_2379_w_3thumbs_laitman_2008-011-27_sprosi-kabbalista_5479_w_2thumbs_laitman_2008-011-27_sprosi-kabbalista_5511_w_1thumbs_laitman_2008-011-27_sprosi-kabbalista_5603_w_4

Vi invito a mandarmi domande tramite il mio blog inglese su qualsiasi cosa sia di vostro interesse. Per chi abita negli Stati Uniti è disponibile anche il numero 1-800-540-3234 (selezionare la 3 opzione e lasciare un messaggio per lo Show). Spero di poter fornire al più presto anche un numero telefonico per gli altri paesi.

Maggiori dettagli verranno forniti prossimamente, perciò rimanete sintonizzati!

(Le foto dello show inserite sopra si riferiscono alla versione ebraica della show “Chiedi al Kabbalista”)

Cosa successe nell’ antica Babilonia

conceptLa domanda che ho ricevuto: Come è possibile che gli uomini che vivevano nell’Antica Babilonia e avevano le qualità che permettevano loro si percepire i Mondi Superiori, improvvisamente diventarono di nuovo egoisti e si divisero tra di loro? Ciò significa che il processo di sviluppo spirituale di un uomo è reversibile, e che ogni Kabbalista che ha fatto dei passi avanti e che ha sviluppato il suo punto nel cuore potrebbe regredire ancora al livello animato?

La mia risposta: Il gruppo dei babilonesi arrivarono alla loro correzione completa, ma poi, per trasmettere la loro conoscenza e il loro metodo al mondo, si abbassarono al di sotto del loro livello spirituale. Questo successe perché essi diventassero come tutti gli altri uomini del mondo. Oggi, questo gruppo di babilonesi sta rivelando a tutti gli uomini le regole e il metodo di controllare il nostro mondo, così che tutti saranno in grado di raggiungere il livello del Creatore- il livello più alto della Natura. Questa responsabilità costituisce la loro scelta!

materiale correlato:

il ruolo della nazione di Israele:

la torre di babele
perchè tutti odiano israele

La crisi continuerà finche non grideremo: “Basta con l’Egoismo!”

when-it-comes-to-the-global-crisis-we-cannot-afford-to-procrastinate2La domanda che ho ricevuto: Perché il Creatore sta portando il mondo verso uno stato irreversibile a cui il mondo stesso non è in grado di far fronte?

La mia risposta: Il riconoscimento del male deve arrivare proprio da questo stato. L’uomo non sarà in grado di lasciare il suo stato attuale e lo considererà normale finché non comincerà a ricevere dei “colpi” che non sarà più capace di sopportare all’interno del suo egoismo. Allora se ne renderà conto e griderà, “Basta così!”

Vedete come gli uomini continuano gettare i loro soldi nel fauci delle banche e dei fondi, come se non fossero del tutto in grado di usare la testa. Il denaro continua a sparire, ma la festa va avanti e avanti.

Quindi, nulla potrà essere di aiuto tranne la correzione della società stessa. Ma cosa esattamente dovrebbe essere corretto? Dobbiamo correggere la connessione generale tra di noi, e questa connessione deve includere tutta l’umanità. A parte questo, non ci sono altri mezzi che possano essere efficaci.

Ci potranno essere dei momenti occasionali di pausa, e di minori volatilità in cui le cose andranno meglio o peggio. Ad un certo punto potrà anche sembrare che la crisi sia finita. Questi processi che si alternano sono necessari per dare alla gente maggiore consapevolezza, visto che l’uomo è una creatura pigra. Perciò, potremo anche trascorrere un periodo di tranquillità per un anno o due, periodo in cui le cose si riaggiusteranno come se la crisi fosse passata.

Tuttavia, la tendenza rimarrà la stessa, perché siamo già entrati in uno stato generale in cui il mondo intero è interconnesso globalmente. Perciò, i colpi continueranno ad arrivare a causa delle nostre reciproche relazioni non corrette.

materiale correlato:

La Crisi è un modo per farci accettere il programma della Natura e il Metodo della Correzione
La Crisi è Necessaria perché Noi Possiamo Arrivare all’Unione
E’ giunto il Momento di eseguire un Aggiornamento su di Noi

Le Banche stanno derubando la Gente dei Loro Soldi

bankNotizie ( da The Financial Times ): “Il piano di Obama per le banche potrebbe danneggiare i contribuenti”. Un sottile e velato tentativo di trasferire centinaia di miliardi di dollari dei fondi dei contribuenti americani, comprando i titoli tossici dalle banche ad un valore molto lontano dalla loro quotazione di mercato…è mascherato come una transazione d’affari ma è come una foglia di fico, visto che il governo metterà il 90% e più dei fondi e il sistema del “price discovery” non è affidabile. Non c’è da sorprendersi che la capitalizzazione dei titoli delle banche quotate in borsa sia aumentata del 50% dai minimi delle ultime due settimane. I contribuenti sono quelli che ci rimettono, anche se se ne stanno in panchina ad applaudire la ripresa della borsa. Sono i loro soldi che danno slancio alla corsa, sebbene siano le banche a trarne profitto.

Il mio commento: Le persone sono imbrogliate- le banche ci guadagnano, mentre le persone sono contente dei falsi numeri che vengono diffusi, e non capiscono che qualcuno sta rubando i loro soldi.

materiale correlato:

Obama spinge gli americani a non nascondere i soldi nel materasso
la vi aper uscire dalla recessione è cambiare il nostro atteggiamento
come riportare in vita l’ economia